Lunedì, 24 Settembre 2018
CEFALÙ

Tabaccaio trova portafogli con 1900 euro e lo restituisce

cefalù, tabaccaio, turista, Sicilia, Archivio
Tabaccaio trova portafogli con 1900 euro e lo restituisce

Ha trovato nella sua tabaccheria di Cefalù (Pa) un portafogli con 1.900 euro e lo ha restituito al turista che lo aveva perso. Francesco Geraci, titolare insieme ad Angelo Piraino della rivendita di piazza Duomo, spiega di aver girato a lungo per le viuzze di Cefalù con in mano la carta d'identità trovata nel portafogli, nel tentativo di riconoscere il proprietario dalla foto. "Stavo per desistere - spiega Geraci - quando l'ho incrociato non lontano dalla nostra alla nostra tabaccheria, perché stava ripercorrendo al contrario il tragitto nella speranza di trovare l'oggetto per terra. La sua reazione è stata di stupore e sollievo".

Non è la prima volta che Geraci detto "Ciccio" restituisca il portafogli a clienti distratti. L'ultimo episodio risale all'estate scorsa quando nella tabaccheria di piazza Duomo un cliente ha cercato di conservare il portafogli in tasca e non si è accorto che gli era invece scivolato sul pavimento. In quella occasione Geraci trovò, oltre ai soldi, anche un biglietto da visita. Componendo il numero che vi compariva, riuscì a rintracciare il proprietario, un geometra di Villabate in provincia di Palermo, che ignaro se ne stava seduto al tavolo di un bar. Il turista di lingua francese, forse svizzero, che oggi ha smarrito il suo "tesoro" si era invece accorto di avere smarrito il portafogli e stava rifacendo il suo percorso. "Quando si è presentato - dice Geraci - in compagnia della moglie era quasi stravolto. Gli ho sorriso e gli ho riconsegnato tutto. Non finiva più di ringraziarmi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X