Mercoledì, 26 Settembre 2018
RAGUSA

Blitz contro la Stidda di Vittoria

stidda di vittoria, Sicilia, Archivio
Blitz contro la Stidda di Vittoria

Su delega della Dda della Procura di Catania, la polizia di Stato e i carabinieri di Ragusa stanno eseguendo un'operazione antimafia nei confronti della 'Stidda' di Vittoria, con l'arresto di oltre una decina di indagati. I reati ipotizzati a vario titolo sono associazione mafiosa, estorsioni e intestazione fittizia di beni. Oltre all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip, agenti della squadra mobile e militari dell'Arma stanno eseguendo perquisizioni e il sequestro preventivo di un'azienda e di terreni agricoli utilizzati per la coltivazione in serra. Le indagini sono state coordinate dalla Procura distrettuale di Catania.

Sono 102 gli operatori della Polizia di Stato impiegati per le catture: 58 della Squadra Mobile di Ragusa, 4 del Reparto Volo di Palermo, 16 delle Unità Cinofile di Catania e Palermo, 12 del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, 8 della Polizia Scientifica della Questura di Ragusa e 14 dei Commissariati di Vittoria e Comiso. I carabinieri impegnati sono 60: 44 del Comando Provinciale di Ragusa, 4 del Nucleo Elicotteri di Catania e 2 Nucleo Elicotteri di Nicolosi. I dettagli dell'operazione saranno resi noti durante un incontro con i giornalisti che si terrà alle 11 nella sala stampa della Procura di Catania. VI parteciperanno il procuratore capo Carmelo Zuccaro, l'aggiunto Carmelo Petralia, il sostituto Valentina Sincero e i vertici della polizia di Stato della Questura di Ragusa e del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X