Martedì, 25 Settembre 2018
ATTACCO AI GIORNALISTI

L'Ordine siciliano risponde all'avvocato Taormina

de luca, francese, odg, sicilia, taormina, Sicilia, Archivio
Minacce a Borrometil'OdG si costituisce

Una frase infelice e fuori luogo quella dell'avvocato Taormina, che non si capisce perché tiri in ballo l'episodio della testata inferta a un giornalista a Ostia.

Bisognerebbe avere più rispetto per i cronisti e non alimentare con certe dichiarazioni un clima d'odio che poi rischia di degenerare in episodi violenti come è successo a Ostia.

Per tornare a un clima più sereno ognuno deve fare il proprio lavoro nel rispetto di tutti. Basta allusioni e accuse gratuite.

Prende posizione anche il consigliere nazionale Santino Franchina: "Mentre da tutt'Italia si solleva lo sdegno per l'aggressione di Ostia al giornalista Rai, l'avvocato Taormina con le sue sconsiderate dichiarazioni ci fa sapere che non ci possiamo lamentare se poi i colleghi vengono presi a testate. Giustificare il ricorso alla violenza rappresenta sempre e comunque un'affermazione grave in ogni contesto ma diventa ancora più inquietante se può essere il modo di legittimare i tentativi di intimidire i giornalisti e condizionare la libertà di informazione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X