Mercoledì, 19 Settembre 2018
PALERMO

Estorsioni:vittime bengalesi contro clan

bengalesi, estorsioni, palermo, Sicilia, Archivio
Estorsioni:vittime bengalesi contro clan

Hanno confermato le accuse 5 delle 10 vittime del racket del pizzo, tutte bengalesi, citate a deporre al processo, in corso davanti alla terza sezione del tribunale di Palermo, a nove estortori palermitani. In un'aula presidiata dalle forze dell'ordine e chiusa al pubblico per motivi di sicurezza, i commercianti taglieggiati hanno deposto contro gli estorsori presenti indicandoli e ricordando le vessazioni e le violenze subite.

Molti degli imputati arrestati dopo le denunce degli extracomunitari sono stati scarcerati e vivono nel loro stesso quartiere, Ballarò. Ad accompagnare i testimoni al banco dei testi sono stati gli appartenenti all'associazione antiracket Addiopizzo. Alla sbarra Giuseppe Rubino, Emanuele Rubino, Giacomo Rubino, Vincenzo Centineo, Giovanni Castronovo, Emanuele Campo, Alfredo Caruso, Santo Rubino e Carlo Fortuna. Sono accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso e dalla discriminazione razziale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook