Giovedì, 20 Settembre 2018
PALERMO

Palpeggia ragazza a Ballarò, inseguito dalla folla

ballarò, Boateng Samuel Amissiah, palpeggiamento, Sicilia, Archivio
polizia

Avrebbe palpeggiato una ragazza lungo i vicoli di Ballarò a Palermo e poi, dopo le urla della ragazza, ha rischiato di essere linciato dalla folla. La polizia ha arrestato stamattina il 25enne palermitano Boateng Samuel Amissiah accusato di violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti lo hanno fermato all'interno di un appartamento della zona dove si era rifugiato. Inutile il tentativo di cambiare i vestiti per evitare l'arresto. Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle volanti Amissiah avrebbe palpeggiato una diciannovenne in via San Nicolò all'Albergheria.
La ragazza è riuscita a lanciare l'allarme, incrociando poco dopo un parente che si è lanciato all'inseguimento. I poliziotti, intervenuti per la segnalazione di una rissa, si sono ritrovati davanti a quel palazzo assediato dalla folla inferocita. Il giovane ha cercato di opporsi alla cattura dei poliziotti che, con un po' di difficoltà, sono riusciti ad immobilizzarlo e arrestarlo. Mentre lo facevano salire sulla volante, i poliziotti hanno dovuto faticare per evitare che i tanti residenti ancora presenti in strada, tra collera ed indignazione, hanno cercato di farsi giustizia da soli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X