Lunedì, 24 Settembre 2018
SICILIA

Libia: Conte, quadro complicato, Italia ha ruolo importante

conferenza, conte, libia, sicilia, Sicilia, Archivio
Conte smentisce addio Tria

Un aggiornamento sulla difficile situazione della Libia è stato fatto dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso di un'audizione al Copasir durata oltre due ore.

L'Italia, ha riferito Conte, a quanto si apprende, è impegnata a tenere contatti con i molteplici attori presenti sul territorio libico: dal governo riconosciuto dall'Onu di Fayez al Serraj all'uomo forte della Tripolitania, Khalifa Haftar, che proprio ieri ha ricevuto la vista a Bengasi del ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi.

L'obiettivo è avviare un processo inclusivo ad ampio raggio in vista della prossima conferenza sulla Libia che l'Italia intende organizzare in Sicilia a novembre per continuare ad avere un ruolo di primo piano su un dossier che ha immediati impatti sugli interessi nazionali, a cominciare dall'immigrazione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X