Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'EMENDAMENTO M5S

Via libera alla stabilizzazione dei lavoratori Asu entro il 2020, il sì all'Ars

Via libera alla stabilizzazione dei lavoratori Asu entro il 2020. Passa in quinta Commissione Ars l'emendamento M5s. La palla ora passa all'Aula, se arriverà l'ok gli enti saranno obbligati per legge a provvedere, altrimenti lo farà l'assessorato regionale. Ne danno notizia i deputati regionali del Movimento 5 Stelle Giovanni Di Caro, Valentina Zafarana e Antonio De Luca.

Gli enti avranno 90 giorni dall'entrata in vigore dalla legge per completare le procedure di stabilizzazione, anche con fuoriuscite e mobilità verso altri enti. In caso di inadempienza, agli enti si sostituirà direttamente l'assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, che procederà con le stabilizzazioni.

"Questo provvedimento, una volta diventato legge - proseguono - insieme alle necessarie assunzioni esterne, potrà dare linfa vitale a quegli enti che cominciano a soffrire dei pensionamenti legati sia alla quota 100 che
all'invecchiamento generale del personale. Siamo riusciti inoltre a far prendere un impegno formale in commissione
all'assessore del Lavoro, Antonio Scavone per quanto riguarda il tema della storicizzazione delle somme necessarie per l'impiego del personale, stimato fino al 2039 e per il quale non c'è al momento la necessaria copertura finanziaria".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook