Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Dopo la suora di Messina un’altra “sorella” incinta nel Ragusano

Un nuovo caso di una suora incita scuote il clero siciliano. Dopo l'eclatante vicenda della "sorella" in provincia di Messina che ha scoperto di essere incinta dopo una visita in ospedale, ecco un secondo caso, questa volta in provincia di Ragusa.

La protagonista è una suora originaria del Madagascar che svolgeva la sua missione in un paese della provincia di Ragusa nell’Istituto dove si occupava dell’assistenza agli anziani. E' in attesa di un bambino.

La suora, che era anche la madre superiora dell'istituto ha già lasciato la Sicilia per tornare nel suo paese. La notizia sembra risalga ad un mese fa ma è balzata alle cronache soltanto adesso.

Un caso segue l'altro, almeno lo è stato in questi giorni in Sicilia. Dove in una manciata d'ore si è consumata l'insolita notizia che sta facendo il giro dei social e dei quotidiani.

Torna, in coda, anche il dibattito, tante volte acceso sul fronte dei preti, della possibilità di avere famiglia e dunque bambini. Certamente questo nuovo caso metterà benzina sul fuoco di commenti e scuole di pensiero in ambito religioso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook