Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Siracusa giovane di ventisette anni trovato cadavere tra gli scogli
VIA EVENETO

A Siracusa giovane di ventisette anni trovato cadavere tra gli scogli

di
santa lucia, siracusa, Salvatore Pitruzzello, Sicilia, Cronaca
Salvatore Pitruzzello

Una macabra domenica di jogging, quella di ieri, per una coppia di sportivi amatoriali che, intenti nella solita sgambata mattutina, giunti in via Eveneto, una traversa di Riviera Dionisio il Grande, a Siracusa, hanno di colpo stoppato la loro attività podistica perché attirati da una visuale drammatica. Rasentando gli scogli sul mare in fondo al costone roccioso sul quale s’affaccia proprio il belvedere di via Eveneto, galleggiava, apparentemente esanime, il corpo di un giovane uomo.

Immediatamente, i podisti hanno avvisato il servizio 118 e le forze dell’ordine. Purtroppo il giovane, Salvatore Pitruzzello, di 27 anni, noto fra i “Berretti verdi”, l’associazione dei portatori del simulacro di Santa Lucia, era già morto, e per recuperare il cadavere, dato il contesto impervio in cui giaceva, è stato necessario l’intervento dei mezzi adeguati dei vigili del Fuoco.

Tante piste aperte, appare remota l’ipotesi del suicidio, visto che, in base alle testimonianze dei familiari, Salvatore Pitruzzello né in tempi recenti né in passato aveva mai manifestato crisi interiori o disagio sociale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook