Giovedì, 25 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca In fuga dal Coronavirus, 20mila rientri in Sicilia: "Quasi la metà viene dalla Lombardia"
REGIONE

In fuga dal Coronavirus, 20mila rientri in Sicilia: "Quasi la metà viene dalla Lombardia"

Superati i 20 mila registrati nel portale della Regione siciliana: un numero che testimonia la grande fuga in pochi giorni dalle zone più a rischio del nord.

Lo ha confermato stamattina l’assessore alla Salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, intervenendo ad Agora su RaiTre. «Oltre 8 mila provengono dalla Lombardia - ha aggiunto - quasi 6 mila dalla provincia di Milano. E il 50% dei registrati sono compresi nella fascia d’età tra i 20 e 30 anni. È stato importante il rispetto di questa richiesta di registrazione, ma dico a loro di stare a casa».

«C'è stata data la disponibilità anche di una nave ospedale ed è una delle ipotesi in campo - Aggiunge Razza -. Nel frattempo stiamo portando avanti un piano che riguarda le strutture sanitarie con ospedali che si stanno convertendo alle attuali esigenze. Entro una settimana arriveremo a mille posti letto dedicati».

«C'è poi il grande tema delle terapie intensive. Serve un cronoprogramma preciso sulle consegne dei dispositivi di protezione individuale. Abbiamo bisogno di informazioni e di un’equa distribuzione dei dispositivi», ha concluso l'assessore.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook