Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, in Sicilia 600 infermieri e 50 medici per fronteggiare emergenza
LA PANDEMIA

Coronavirus, in Sicilia 600 infermieri e 50 medici per fronteggiare emergenza

Un'altra giornata che in Sicilia fa segnare una crescita contenuta dei contagi. Sono 156 (26 più di ieri) i pazienti risultati positivi al coronavirus. È il quadro riepilogativo della situazione nell'Isola, così come comunicato dalla Regione all'Unità di crisi nazionale.

Intanto la Regione si prepara ad aprire le porte delle strutture sanitarie dell'Isola a medici e infermieri, secondo un piano d'emergenza varato dalla giunta Musumeci per fronteggiare un'eventuale escalation dei contagi. In questa direzione hanno già risposto in più di 600 infermieri e oltre 50 medici all'arruolamento straordinario della Regione per fronteggiare l'emergenza Coronavirus in Sicilia.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook