Lunedì, 21 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il bollettino del 15 agosto: in Sicilia 46 nuovi casi. Impennata anche nel resto d'Italia
I DATI

Coronavirus, il bollettino del 15 agosto: in Sicilia 46 nuovi casi. Impennata anche nel resto d'Italia

Nuovo balzo in avanti dei casi di Coronavirus in Sicilia. Il bollettino di oggi parla di 46 persone contagiate (tredici dei quali in arrivo da Malta) nelle ultime 24 ore.

Un dato che fa salire il numero degli attuali contagiati a 677.  Sono invece 3727 i casi totali nella Regione dall'inizio della pandemia.

Rimangono 52 le persone ricoverate, ma uno in meno in terapia intensiva (5). Invariato il numero delle vittime (284), 625 in isolamento domiciliari. Rimangono 2766 i guariti. Poco più di 2000 i tamponi effettuati.

Di questi 5 nuovi positivi sono ad Agrigento, 6 a Caltanissetta, 5 a Catania, 2 a Enna, 1 a Messina, 9 a Palermo, 4 a Ragusa, 13 a Siracusa, 1 a Trapani. Cinque i ricoverati in terapia intensiva uno in meno rispetto a ieri. Sul fronte dei tamponi sono 2.030 quelli eseguiti nelle ultime 24 ore.

Nuovo aumento dei contagiati dal Covid nelle ultime 24 ore anche nel resto d'Italia. Sono 629, contro i 574 di ieri. Il totale dei casi totali sale ora a 253.438. Calano invece i ricoverati con sintomi (764, -7), quelli in terapia intensiva (55, -1). Crescono i soggetti in isolamento domiciliare (13.587, +165) . I dimessi ed i guariti sono 203.640, 314 in più di ieri. Questi i dati del ministero della Salute.

In Veneto (+120), Lombardia (+94) e Emilia Romagna (+71) i maggiori incrementi. Le persone attualmente positive sono 14.406, 157 in più di ieri. Solo in Trentino e Valle d’Aosta non si sono registrati nuovi casi. I tamponi effettuati sono stati 53.123, in crescita rispetto ai 46.723 di ieri. Questi i dati del ministero della Salute.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook