Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino del 22 novembre: 1258 casi e 45 morti in Sicilia ma calano le terapie intensive. In Italia 28 mila casi
IL BOLLETTINO

Coronavirus, bollettino del 22 novembre: 1258 casi e 45 morti in Sicilia ma calano le terapie intensive. In Italia 28 mila casi

Sono 1.258 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, in calo rispetto a ieri ma con un numero molto più basso di tamponi: 6.447 quelli processati oggi. Il tasso di positività resta superiore al 19%, molto al di sopra di quello nazionale. Ancora alto il numero delle vittime: sono 45 quelle delle ultime 24 ore.

La situazione ospedaliera vede un incremento di 29 ricoveri in regime ordinario (1.597 in tutto) ma dopo settimane di aumento continuo c'è un calo nelle terapie intensive, seppur di una sola unità, rispetto a ieri (241). I nuovi positivi sono così distribuiti per province: Palermo 420, Catania 427, Messina 94, Ragusa 61, Trapani 10, Siracusa 83, Agrigento 60, Caltanissetta 102, Enna 1.

Sono 28.337 i nuovi casi di Coronavirus individuati in Italia nelle ultime 24 ore, oltre 6 mila meno di ieri ma con meno tamponi, che portano il totale dei contagiati dall’inizio dell’emergenza a 1.408.868. In calo anche l'incremento delle vittime, 562 in un giorno mentre ieri erano state 692, per un totale di 49.823. Il tasso di positività è 15,01%, in aumento rispetto al 14,6% di ieri.

Dopo il calo di ieri - solo 10 nuovi pazienti - tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva: secondo il bollettino del ministero della Salute sono 43 i nuovi ingressi nelle ultime 24 ore per un totale arrivato a 3.801. Nei reparti ordinari degli ospedali sono invece ricoverate 34.279 pazienti, con un incremento rispetto a ieri di 216. Infine, in isolamento domiciliare ci sono 767.867 italiani, 13,942 in più.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook