Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Diciassettenne uccisa a Palermo, i familiari: "Chi sa aiuti gli investigatori"
CACCAMO

Diciassettenne uccisa a Palermo, i familiari: "Chi sa aiuti gli investigatori"

«Si esortano gli amici di Roberta e chiunque ne sia a conoscenza, a comunicare immediatamente, ai Carabinieri della stazione di Caccamo o ai Carabinieri della Compagnia di Termini Imerese, qualsiasi particolare o accadimento, verificatosi anche prima della tragedia, che possa aiutare gli investigatori a ricostruire i fatti: anche circostanze apparentemente ininfluenti, potrebbero rivelarsi importanti per il raggiungimento dell’unico obiettivo comune: la verità».

E’ l’appello che la famiglia di Roberta Siragusa - la diciassette di Caccamo  (Palermo)il cui corpo è stato rinvenuto domenica mattina - lancia attraverso i suoi legali, gli avvocati Sergio Burgio e Giuseppe Canzone.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook