Lunedì, 23 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Zona gialla in Sicilia? Non è detto. Il numero di contagi rimane costante
I COLORI

Zona gialla in Sicilia? Non è detto. Il numero di contagi rimane costante

Oggi i nuovi positivi sono 695. Numeri ancora troppo alti per avere certezze.

Sicilia gialla dal 15 febbraio? Non è detto. E' scattata da lunedì 8 la settimana decisiva per il "cambio di colore" dell'Isola da arancione a giallo. Con indice Rt inferiore a 1 si va nello scenario 1, con un indice Rt tra 1 e 1,25 si va nello scenario 2, con indice Rt tra 1,25 e 1,5 si va nello scenario 3 e infine c’è lo scenario 4 con indice Rt superiore a 1,5. La Sicilia ha un indice di 0,78.

I parametri per entrare nella zona gialla ci sono, ma il numero di contagi preoccupa ancora, e infatti è stato proprio il governatore Nello Musumeci a tirare il freno a mano: “Sicilia in zona gialla? Vedremo, aspettiamo i dati di venerdì prossimo. Per cambiare colore dovremmo avere la metà dei contagi di oggi” ha detto in conferenza stampa a Palazzo d'Orleans. E ieri i contagi erano 744.

La Sicilia, a livello nazionale, è la settima regione per numero di nuovi positivi. Le vittime sono state 29 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 3.757. Oggi i nuovi positivi sono 695 su 22.360 tamponi processati con una incidenza di positivi di circa il 3,1%, in discesa rispetto a ieri. Numeri ancora troppo alti per avere certezze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook