Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Armi nella mangiatoia di una stalla nel Nisseno, due arresti
CARABINIERI

Armi nella mangiatoia di una stalla nel Nisseno, due arresti

Armi nascoste nella mangiatoia di una stalla e cocaina pronta per lo spaccio. Sono due gli uomini arrestati dai carabinieri di Riesi, con il supporto dei Cacciatori di Sicilia e dei Cinofili di Catania e Palermo. Il fiuto dei cani Vera e Derril ha scoperto all’interno della mangiatoia di una stalla, in contrada Figotto, una pistola Beretta 7,65 con matricola abrasa e un fucile calibro 12 che era stato rubato 15 anni fa a Crescentino. In un altro vano dello stesso immobile sono state trovate 35 cartucce per la pistola e 20 cartucce per il fucile caricate a pallettoni. L’uomo, 54 anni con precedenti di polizia, è stato condotto in carcere e il gip del Tribunale di Caltanissetta ha convalidato la detenzione carceraria. Arrestato anche un ripesino di 27 anni trovato con 10 grammi di cocaina già suddivisi in 18 dosi. Ad incastrarlo il fiuto di Derby. Sequestrati anche due bilancini elettronici di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. Il ventisettenne è agli arresti domiciliari dopo la convalida dell’arresto. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook