Giovedì, 05 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Centra un’auto con la bici, tragica fine di un tredicenne a Lentini
SIRACUSA

Centra un’auto con la bici, tragica fine di un tredicenne a Lentini

di
Stefano Russo era ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania dopo un incidente verificatosi mercoledì sera
incidenti stradali, Sicilia, Cronaca
Stefano Russo

Un impatto violento, fatale, ha spezzato la vita a Stefano Russo, tredicenne di Lentini, nel Siracusano, deceduto ieri in seguito ad un incidente stradale. Il cuore di Stefano ha cessato di battere all’ospedale Cannizzaro di Catania, dopo le ferite riportate nell’incidente che si è verificato mercoledì scorso, all’intersezione tra via Val Demone e via Nisida, in una zona centrale della cittadina al confine tra le province di Siracusa e Catania. Stefano, che si trovava in sella alla sua bicicletta, si è scontrato con una Renault Kangoo condotta da un sessantenne. Stando a una prima ricostruzione, il tredicenne è volato in aria per alcuni metri, per poi cadere rovinosamente in terra e sbattere violentemente il capo. Immediati i soccorsi: è stato necessario l’intervento di un elicottero del 118 che trasferito il tredicenne al nosocomio etneo.

Il tredicenne è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. I genitori hanno dato il via libera all’espianto degli organi e per tutta la giornata di ieri il Centro regionale trapianti ha coordinato l’attività.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook