Lunedì, 19 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, operatore ecologico trova un boa constrictor nel quartiere Brancaccio
CATTURATO

Palermo, operatore ecologico trova un boa constrictor nel quartiere Brancaccio

Catturato da carabinieri forestali, sarà affidato a un Centro

Un operatore ecologico della Rap, l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti a Palermo, questa mattina ha trovato un boa constrictor nella zona industriale di Palermo in via Pecoraino, nel quartiere Brancaccio. Sono stati avvisati i carabinieri forestali che sono riusciti a catturare il serpente e portarlo in caserma, in attesa di affidarlo ad un centro specializzato. Tutti i boa constrictor rientrano nella Cites, la Convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora, nota anche come Convenzione di Washington.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook