Martedì, 18 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da 40 giorni zona rossa, Caltanissetta è un deserto economico e sociale
IL CASO

Da 40 giorni zona rossa, Caltanissetta è un deserto economico e sociale

Sicilia, Cronaca
L'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta

«Caltanissetta è un caso nazionale e come tale deve ricevere massima attenzione da parte di tutte le Istituzioni. La città, zona rossa ormai dal 14 marzo, sta per raggiungere 40 giorni di blocco quasi totale delle attività economiche. Ad ogni giorno in più di chiusura, corrisponde un aumento delle difficoltà, sia economiche che psicologiche, per cittadini e imprese che sono esasperati e giustamente non ce la fanno più». A lanciare l’allarme è il M5s con il deputato Dedalo Pignatone, il deputato all’Ars Nuccio Di Paola, il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino e l’assessore comunale alle Attività produttive Grazia Giammusso che hanno avuto un incontro in video-conferenza con la sottosegretaria al Sud Dalila Nesci.

«Al centro dell’incontro, - dicono i rappresentanti del territorio a più livelli del Movimento 5 Stelle - la volontà di portare all’attenzione del governo nazionale il grido di aiuto di una comunità e di un intero territorio, ormai allo stremo, e la volontà di trovare soluzioni per uscire dalla crisi che sta colpendo il Nisseno». «Adesso, siamo a lavoro - continuano - per capire come rendere possibili riaperture in sicurezza a stretto giro: sono necessari protocolli sanitari per la ripartenza di tutti i comparti economici costretti alla chiusura».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook