Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giarre, droga custodita... nei loculi del cimitero cittadino: due arresti
GUARDIA DI FINANZA

Giarre, droga custodita... nei loculi del cimitero cittadino: due arresti

Trovati nell'insolito posto venti chili di marijuana 'skunk' e uno di hashish
arresti, catania, droga, Sicilia, Cronaca

Settantuno chili tra marijuana, hashish e cocaina sono stati scoperti dalla Guardia di finanza durante un blitz nel cimitero di Giarre (Catania). Due le persone, entrambe originarie di Acireale, arrestate in flagranza di reato: un 55enne, che operava come custode del cimitero a titolo di volontario, e un 43enne. ì

Le attività di perquisizione hanno consentito così di rinvenire, 20 kg di marijuana tipo skunk, ad elevato effetto stupefacente, contenuta negli involucri. All’interno di un deposito del cimitero sono stati rinvenuti altri 30 kg di marijuana mentre in uno dei loculi, collocato a circa 3 metri di altezza, i finanzieri hanno trovato un un borsone contenente altri 20 kg di marijuana e 1 kg di hashish.

I due uomini, arrestati in flagranza, sono stati trovati in possesso di 300 grammi di cocaina, sigillati con cellophane. Gli arresti, su richiesta della Procura di Catania, sono stati convalidati dal gip.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook