Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, blackout manda in tilt macchinario salva-vita: anziano soccorso dai pompieri
VIGILI DEL FUOCO

Marsala, blackout manda in tilt macchinario salva-vita: anziano soccorso dai pompieri

L'intervento si è rivelato decisivo perché la corrente elettrica è tornata dopo oltre sei ore

I numerosi blackout nell’erogazione dell’energia elettrica che negli ultimi due giorni si sono registrati a Marsala hanno messo in serio pericolo di vita di un uomo di 77 anni abitante in contrada Fossarunza. L’anziano, infatti, vive grazie ad un ventilatore meccanico, le cui batterie ricaricabili hanno un’autonomia di circa cinque ore. La moglie dell’uomo, visto che la corrente non tornava, dopo circa tre ore di attesa ha chiamato i vigili del fuoco, che sono intervenuti con un gruppo elettrogeno per l'alimentazione e la ricarica del macchinario salva-vita. L'intervento si è rivelato decisivo perché la corrente elettrica è tornata dopo oltre sei ore. Alla base dei continui black-out, sia in città che nelle periferie, ha spiegato l’Enel, ci sono i danni alle linee causati dalle alte temperature di questi ultimi giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook