Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, una palestra ospiterà i migranti sfollati dal campo distrutto dalle fiamme
CRI

Castelvetrano, una palestra ospiterà i migranti sfollati dal campo distrutto dalle fiamme

Il Comune di Castelvetrano ha dato la disponibilità della palestra "Pala Puglisì" per accogliere, nell’emergenza e in via temporanea, i migranti sfollati dal campo dell’ex «Calcestruzzi Selinunte», andato in fiamme e provocando la vittima.
La struttura è stata messa a disposizione di chi vuole dormire coi sacchi a pelo donati dalla Croce rossa italiana. Il Comitato Cri di Castelvetrano, intanto, da oggi inizierà a montare 3 tende pneumatiche e una tendostruttura presso l’ex oleificio «Fontane d’oro» di via Rosario, a Campobello di Mazara, per ospitare circa 250 migranti. Per il 6 ottobre è previsto l’arrivo della unità abitative fornite dalla Regione Siciliana. Le unità dovrebbero essere montate presso l’ex concessionaria «Mo Car» (confiscata all’imprenditore defunto Andrea Moceri) dopo che l’Agenzia nazionale per i beni confiscati darà l’ok.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook