Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Collegamenti con le Eolie, il piano regionale non convince
TRASPORTI

Collegamenti con le Eolie, il piano regionale non convince

di
Nell’aula consiliare di Lipari il confronto con l’assessore ai Trasporti del governo Musumeci

I trasporti pubblici, le problematiche attuali e le prospettive future alla luce del bando regionale di continuità territoriale sono stati trattati nel consiglio comunale di Lipari, tenutosi ieri, alla presenza dell’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone. L’esponente della giunta Musumeci, intervenendo in apertura dei lavori, ha evidenziato di essere a Lipari «per confrontarsi e per cogliere se ci sono delle proposte efficaci al miglioramento dei trasporti marittimi da e per le Eolie. In questo caso possiamo intervenire con emendamenti al bando».
Nel lungo dibattito, protrattosi per oltre 4 ore, e nel quale sono intervenuti, oltre a Falcone, l’assessore comunale ai Trasporti, Daniele Orifici, i consiglieri comunali e rappresentanti di alcuni comitati, sono emerse tutta una serie di criticità che rendono questo bando penalizzante sia per le comunità isolane, in particolare per quelle delle isole più lontane, che per la clientela turistica. Al punto che è stato chiesto all’assessore di procedere alla revoca del bando e instaurare una consultazione con le amministrazioni comunale e con le parti sociali ed economiche del territorio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook