Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taormina, monta la polemica sugli abusi edilizi ignorati
COMUNE

Taormina, monta la polemica sugli abusi edilizi ignorati

di
La Regione ha inviato gli ispettori, l’opposizione chiede chiarezza all’amministrazione comunale

Si accende lo scontro politico sull'ispezione disposta dalla Regione (assessorato al Territorio ed Ambiente) al Comune di Taormina per il mancato chiarimento della situazione riguardante l'abusivismo edilizio nella località turistica. Sulla questione l'opposizione preannuncia, infatti, la presentazione di un ordine del giorno urgente per chiedere all'Amministrazione di riferire in Consiglio comunale. E la minoranza pensa anche all'invio di una nota, proprio alla Regione, per corroborare quello che sarebbe «la dimostrazione di una mancata attività di controllo della situazione sul territorio», oltre che «un'assenza di risposte alla Regione che necessita di spiegazioni». Preoccupazione viene espressa, in particolare, sul perdurare dell'assenza della variante al Prg, con la città che resta ancorata al vecchio piano regolatore del 1976 e con quello che era stato esitato nel 2004 (e stravolto da 168 emendamenti), poi bocciato dalla Regione e di fatto già archiviato senza che sia mai entrato in vigore.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook