Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, test rapidi non idonei: segnalati i titolari di una farmacia di Priolo
CONTROLLI

Covid, test rapidi non idonei: segnalati i titolari di una farmacia di Priolo

Il direttore generale dell’ASP di Siracusa ha disposto la sospensione immediata dell’esecuzione dei test antigenici rapidi nella farmacia, fino a una nuova riorganizzazione ed in attesa di verifiche da parte degli ispettori

Il Nas dei Carabinieri di Ragusa ha segnalato alle autorità sanitarie i titolari di una farmacia di Priolo Gargallo (SR) per inottemperanza alle norme di sicurezza nell’esecuzione dei tamponi rapidi. I locali e i dispositivi individuali utilizzati nel corso dei prelievi non risultavano idonei. Il direttore generale dell’ASP di Siracusa ha disposto la sospensione immediata dell’esecuzione dei test antigenici rapidi nella farmacia, fino a una nuova riorganizzazione ed in attesa di verifiche da parte degli ispettori. Al titolare della farmacia sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un ammontare di 2.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook