Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, chiudono gli hub vaccinali del PalaRescifina e di Brolo
CORONAVIRUS

Messina, chiudono gli hub vaccinali del PalaRescifina e di Brolo

di
Cambio di strategia per cercare di recuperare immunizzati in zone specifiche

In provincia di Messina la corsa al vaccino è terminata da un bel po’. Il territorio peloritano resta quello meno incline alla immunizzazione ma tenere aperti tutti i centri vaccinali aspettando chi non verrà, ha poco senso. L’ufficio del commissario per l’emergenza Covid Alberto Firenze preferisce cambiare strategia e così ha chiesto, ed è lecito immaginare che otterrà risposta positiva, la chiusura di due hub vaccinali. L’istanza è stata inviata all’assessorato regionale alla Salute perchè dia il via libero allo smantellamento del punto dedicato alle somministrazioni in città, al San Filippo, il PalaRescifina e la tensostruttura di Brolo. Il primo dovrebbe chiudere il 15 novembre, il secondo il 30. «Visti i numeri – spiega Alberto Firenze – non aveva più senso tenerli aperti. Al PalaRescifina sono una ottantina i vaccini somministrati al giorno. Il personale, una quindicina di persone, che operano lì, sarà ridistribuito in altri punti vaccinali. In particolar modo a Villa Ragno di Taormina».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook