Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano, impiegato infedele ruba per merce per 10mila euro: la nascondeva nei sacchi dei rifiuti
CARABINIERI

Castelvetrano, impiegato infedele ruba per merce per 10mila euro: la nascondeva nei sacchi dei rifiuti

Le perquisizioni hanno fornito un ulteriore riscontro alle indagini, in quanto hanno permesso di trovare merce - del valore di circa 350 euro - nascosta nell’automobile del dipendente

Un uomo di 49 anni, impiegato di un supermercato di Caselvetrano, è stato denunciato dai carabinieri per furto aggravato: in un mese avrebbe rubato dall’esercizio commerciale merce per un valore di quasi 10 mila euro. Grazie anche all’analisi delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza, è emerso come l’uomo fosse solito nascondere la merce di cui si appropriava nei sacchi neri dei rifiuti, che poi accantonava all’esterno del negozio in attesa del momento propizio per portarli via. Le perquisizioni hanno fornito un ulteriore riscontro alle indagini, in quanto hanno permesso di trovare merce - del valore di circa 350 euro - nascosta nell’automobile del dipendente e nel lucernaio dell’immobile. La refurtiva è stata consegnata al titolare del supermercato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook