Lunedì, 28 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, 8 morti in Sicilia: è ottava per contagi
IL BOLLETTINO

Coronavirus, 8 morti in Sicilia: è ottava per contagi

Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 437 casi, Catania 765, Messina 257, Siracusa 174, Ragusa 84, Trapani 157, Caltanissetta 142, Agrigento 13, Enna, 102.

Sono Lombardia e Valle d’Aosta le regioni classificate a rischio alto, stando all’ultima settimana di monitoraggio effettuato dalla Cabina di regia dell’Iss. La Sicilia, invece, è fra le cinque Regioni (con Calabria, Marche, la provincia autonoma di Trento, Puglia) con rischio moderato ma ad alta probabilità di progressione a rischio alto, mentre per solo per la provincia autonoma di Bolzano la classificazione è a rischio basso.

Sono 2.131 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 43.199 tamponi processati in Sicilia. Il giorno precedente i nuovi positivi erano 2.078. Il tasso di positività scende al 4,9% ieri era al 5%.

L’isola è all’ottavo posto per contagi, al primo posto c'è la Lombardia con 16.044 casi, al secondo posto il Veneto con 5.074 casi, al terzo il Piemonte con 4.609 casi, al quarto la Campania con 4.541 casi, al quinto posto il Lazio con 3.475 casi, al sesto la Toscana con 3.337 casi, al settimo posto l’Emilia Romagna con 3.067 casi.

Gli attuali positivi sono 25.165 con un aumento di 1.530 casi. I guariti sono 593 mentre le vittime sono 8 e portano il totale dei decessi a 7.404. Sul fronte ospedaliero sono 664 ricoverati, con 20 casi in più rispetto a ieri; in terapia intensiva sono 73, 3 casi in meno rispetto a ieri. Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 437 casi, Catania 765, Messina 257, Siracusa 174, Ragusa 84, Trapani 157, Caltanissetta 142, Agrigento 13, Enna, 102.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook