Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scala dei Turchi vandalizzata ad Agrigento, tuona Cuffaro (Dcn): “Gesto vile”
LO SFREGIO

Scala dei Turchi vandalizzata ad Agrigento, tuona Cuffaro (Dcn): “Gesto vile”

agrigento, scala dei turchi, Sicilia, Cronaca

"Questa vigliacca tendenza atta alla distruzione e al deturpamento delle nostre bellezze ambientali e archeologiche fa male al cuore dei siciliani e alla Sicilia stessa. Siamo oltre il vandalismo, siamo davanti ad una perversione maniacale e grossolana, siamo davanti ad una spregiudicata ignoranza, un’ignoranza criminale. E, tutto ciò che è criminogeno, va condannato". Lo dichiara il commissario regionale della Democrazia Cristiana nuova, Salvatore Cuffaro all’indomani dello sfregio alla Scala dei Turchi di Realmonte da parte di ignoti che hanno versato della polvere rossa sulla marna bianca, imbrattando il bene candidato a divenire Patrimonio dell’Umanità Unesco.

"Ritengo che queste ferite inflitte ai siciliani e alla nostra Terra siano bestemmia per tutti quei luoghi accarezzati dalla mano di Dio - prosegue -. La nostra scogliera di marna bianca mostrata "sanguinante" fa soffrire". "Spero che le autorità competenti facciano alla svelta il loro lavoro trovando i responsabili di questo scempio e che ci si mobiliti prontamente al ripristino di un bene naturalistico e paesaggistico capace di appagare l’animo, divenendo - conclude - oggetto di meritata e degna contemplazione da parte di visitatori di tutto il mondo".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook