Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio Calcagno a Palagonia, assessore arrestato. Fu il tramite per assoldare il killer
PIANA DI CATANIA

Omicidio Calcagno a Palagonia, assessore arrestato. Fu il tramite per assoldare il killer

Secondo l'accusa, Ardizzone fece da anello di congiunzione tra il mandante ed alcuni esponenti di rilievo della cosca mafiosa della 'Stidda' per vendicare la morte di Marco Leonardo, ucciso da Calcagno

E’ Antonino Ardizzone, con delega alle Attività ricreative, Sport, Turismo e Spettacolo, l'assessore del Comune di Palagonia arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Catania per concorso nell’omicidio di Francesco Calcagno, assassinato nel paese della Piana di Catania il 23 agosto del 2017. Secondo l’accusa «avrebbe fatto da tramite tra il mandante ed alcuni esponenti di rilievo della cosca mafiosa della 'Stidda' per il reperimento del killer, per vendicare la morte di Marco Leonardo», ucciso da Calcagno. Le indagini dei militari dell’Arma sono state coordinate dalla Procura distrettuale di Catania.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook