Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Voleva lanciarsi dal cavalcavia a Priolo, salvato da un passante
TRAGEDIA SFIORATA

Voleva lanciarsi dal cavalcavia a Priolo, salvato da un passante

Un uomo di 48 anni che a Priolo Gargallo (Siracusa) voleva buttarsi da un cavalcavia, forse preso dallo sconforto a causa di dissapori familiari, è stato salvato da un passante che lo ha trattenuto per un braccio e poi ha chiamato la Polizia di Stato. I poliziotti sono poi riusciti a bloccare l’uomo, che si era liberato dalla presa e, dopo aver scavalcato il guard-rail, stava per lanciarsi nel vuoto gridando di volersi suicidare. Il 48enne è stato poi portato in Commissariato, dove lo aspettava personale sanitario che lo ha portato nell’ospedale Umberto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook