Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, lite furibonda tra parenti: zio colpito con una stampella e... gambizzato
GIOVANE DENUNCIATO

Palermo, lite furibonda tra parenti: zio colpito con una stampella e... gambizzato

lite in famiglia, palermo, Sicilia, Cronaca

Una lite tra parenti è finita con il ferimento di un uomo. È accaduto in via Antonio De Curtis, nella zona di Pallavicino, a Palermo, dove un 30enne, avrebbe prima colpito con una stampella lo zio di 52 anni e poi gli avrebbe sparato alle gambe con un fucile ad aria compressa. Sul posto, scattato l’allarme, sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato. Il 52enne è stato trasportato in ospedale dal personale del 118. Il giovane è stato denunciato per lesioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook