Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ritardo di 5 ore sul volo Palermo-Bologna: Ryanair condannata a pagare 500 euro
IL RISARCIMENTO

Ritardo di 5 ore sul volo Palermo-Bologna: Ryanair condannata a pagare 500 euro

Anzichè atterrare alle 20:35, come previsto, è giunto all’aeroporto di Bologna Guglielmo Marconi solamente nella notte e precisamente all’1:38. Un ritardo di oltre cinque ore

Avevano scelto Bologna per trascorrere qualche giorno in serenità. Alla partenza, però, il volo Ryanair Palermo Bologna ha portato un ritardo di oltre cinque ore, cambiando tutti i piani previsti in precedenza. Anzichè atterrare alle 20:35, come previsto, è giunto all’aeroporto di Bologna Guglielmo Marconi solamente nella notte e precisamente all’1:38. Un ritardo di oltre cinque ore per un papà con la propria figlia, avvenuto l’1 aprile scorso, che ha portato non pochi disagi a lui e altri passeggeri del volo.

Sulla questione è intervenuto il Giudice di Pace di Palermo, che, pochi giorni fa, ha condannato Ryanair al pagamento di 500 euro nei confronti dei passeggeri. «Il Giudice di pace di Palermo - commentano da ItaliaRimborso, che ha difeso i passeggeri aerei - ha applicato il Regolamento Comunitario 261/2004, che tutela i passeggeri aerei anche in casi di ritardo aereo. Oltre le tre ore di ritardo, infatti, i passeggeri possono richiedere la compensazione pecuniaria. Nella fattispecie non vi erano circostanze di sciopero o di condizioni meteo avverse».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook