Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Schifani: «Sarò costretto a rientrare in nave da Roma perché non ci sono più posti in aereo. È normale?»
LA DENUNCIA

Schifani: «Sarò costretto a rientrare in nave da Roma perché non ci sono più posti in aereo. È normale?»

Sicilia, Cronaca
Renato Schifani

«Mercoledì prossimo dovrò rientrare in serata a Palermo da Roma ma non ci sono più posti in aereo a causa della esiguità dei voli messi a disposizione da Ita. Rientrerò, quindi, da Napoli con la nave. E, come me, sono tanti i siciliani che si troveranno in questa stessa situazione. Mi chiedo: tutto ciò può essere considerato normale in un Paese come il nostro?». Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, che oggi aveva già annunciato l'intenzione di denunciare all'Antitrust il "cartello" tra Ita e Ryanair sulla rotta Palermo-Roma in quanto unici vettori ad operare su quel percorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook