Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, minaccia l'ex datrice di lavoro con una bottiglia spaccata per alcuni stipendi non percepiti, fermato
VIA MAQUEDA

Palermo, minaccia l'ex datrice di lavoro con una bottiglia spaccata per alcuni stipendi non percepiti, fermato

Si è presentato dall’ex datrice di lavoro pretendendo il pagamento di alcuni stipendi non percepiti. Un giovane di 27 anni è entrato nel negozio di abbigliamento orientale in via Maqueda a Palermo urlando con in mano una bottiglia spaccata. La titolare ha chiamato aiuto, sono arrivati gli agenti di polizia che hanno bloccato il giovane che è stato portato in commissariato. L’aggressore è stato denunciato per esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook