Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ponte sullo Stretto, la Regione siciliana si gioca l'asso e fa pressing sull'Europa
LA MOSSA

Ponte sullo Stretto, la Regione siciliana si gioca l'asso e fa pressing sull'Europa

di

La Regione siciliana ha deciso di giocarsela, la partita del Ponte, su tutti i campi e a tutti i livelli. Dopo l'intervento al Comitato europeo delle Regioni, il vicepresidente Gaetano Armao ha scritto al commissario europeo per l'Energia Kadri Simson e al presidente della Commissione Enve, il sindaco di Siviglia Juan Espadas Cejas.

Una lettera alla quale il vicegovernatore siciliano, agendo d'intesa ovviamente con Nello Musumeci, ha allegato lo studio sulle «emissioni di sostanze nocive di navi e traffico gommato sullo Stretto di Messina», redatto dagli ingegneri Giovanni Mollica e Antonino Musca. «I dati emersi - sottolinea Armao - dimostrano quanto le emissioni causate dal traghettamento sullo Stretto pregiudichino l'equilibrio ambientale di una delle aree di maggiore rilevanza del Mediterraneo e di come tali emissioni sarebbe fortemente ridotte se ci fosse il Ponte».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook