Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Foti (Attiva Sicilia): “Stipare i migranti nella tendopoli di Vizzini è un’istigazione alla fuga"
REGIONE

Foti (Attiva Sicilia): “Stipare i migranti nella tendopoli di Vizzini è un’istigazione alla fuga"

attiva sicilia, migranti, regione siciliana, Angela Foti, Sicilia, Politica
Angela Foti

“Un’accoglienza disumana e bestiale che non rende onore alla Sicilia, terra che conosce il senso della parola pietas e che ha saputo mostrare al mondo intero il concetto di umanità. Ma così facendo oggi si commette un doppio crimine, perché stipare i migranti in questa maniera non solo è disumano e bestiale, ma li incita all’evasione. Chiunque abbia un minimo di istinto di sopravvivenza è portato a fuggire dalla tendopoli di Vizzini e questa è una cosa che in tempo di Covid non possiamo permetterci. Abbiamo già prove di quanto basti poco ad attivare focolai di contagio, la Sicilia già piegata dagli effetti della pandemia non può consentirsi rischi di sorta", lo afferma la vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Angela Foti di Attiva Sicilia.

"Il gruppo di Attiva Sicilia chiede al presidente della Regione, Nello Musumeci, e all’assessore alla Sanità, Ruggero Razza, per le proprie competenze, di farsi carico della protezione dei siciliani e dei migranti in maniera seria e secondo coscienza. Parimenti chiederemo al ministro Lamorgese di individuare immediatamente soluzioni decorose per i migranti. E’ vero che la Sicilia su questo tema è stata spesso lasciata al suo destino dall’Europa, ma ciò non può giustificare che si affronti in modo barbaro un tema così delicato che riguarda non soltanto la cultura dell’accoglienza ma anche quello della sicurezza della popolazione siciliana e del futuro immediato della nostra isola”, conclude Foti.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook