Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Dpcm, Musumeci sfida Conte: chiesta deroga per aprire ristoranti e cinema
SICILIA

Dpcm, Musumeci sfida Conte: chiesta deroga per aprire ristoranti e cinema

dpcm, Sicilia, Politica
Nello Musumeci

La Sicilia resta in attesa della richiesta di deroga fatta dal governo regionale a Roma sulle chiusure di bar e ristoranti alle 18 e di cinema e teatri. Era stato il presidente della regine, Nello Musumeci, ad annunciarla, dicendosi «perplesso» sulle misure contenute nel Dpcm e pronto a un «protocollo a due tra Regione e Governo» dato l’andamento della pandemia nell’isola, diverso da quello riscontrato in altre regioni.

"Il Dpcm ci lascia perplessi sulla chiusura alle 18 dei ristoranti e dei bar. E’ sinceramente penalizzante, soprattutto in una realtà della Sicilia che non è ai livelli di alcune zone del Nord", aveva sottolineato Musumeci.

"E' facile in questo momento gettare benzina sul fuoco - aveva aggiunto -. Ogni protesta non deve diventare violenta, ma non si può non tenere conto delle proposte. Il governo regionale chiederà a Roma una deroga perchè si possa derogare nel settore culturale, tenendo i cinema e i teatri aperti".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook