Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regionali in Sicilia, si spacca il centrodestra. Armao si candida alla presidenza con Azione
LO STRAPPO

Regionali in Sicilia, si spacca il centrodestra. Armao si candida alla presidenza con Azione

di
Sicilia, Politica
Armao insieme al presidente uscente Musumeci

Lo strappo di Gaetano Armao. Il vicepresidente uscente della Regione lascia Forza Italia e abbraccia il progetto del terzo polo di Calenda e Renzi. L’assessore regionale all’Economia del governo Musumeci sarà il candidato alla presidenza della Regione. Salgono così a 4 gli aspiranti governatori: Renato Schifani (centrodestra), Caterina Chinnici (fronte progressista), Cateno De Luca (Sicilia Vera) e Gaetano Armao.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook