Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Palermo, Orlando conferisce cittadinanza onoraria a tre reggimenti della Brigata "Aosta"
LA CERIMONIA

Palermo, Orlando conferisce cittadinanza onoraria a tre reggimenti della Brigata "Aosta"

Cittadinanza onoraria anche al Reggimento Genio Guastatori e al Reggimento "Lancieri di Aosta" dell'Esercito Italiano

Il sindaco Leoluca Orlando ha conferito oggi, nella sala delle Bifore di palazzo Sclafani, la cittadinanza onoraria della Città di Palermo al Reggimento Logistico “Aosta”, al Reggimento Genio Guastatori, al Reggimento “Lancieri di Aosta” dell’Esercito Italiano. Erano presenti alla cerimonia, tra gli altri, il comandante militare dell'Esercito in Sicilia, generale di Divisione Maurizio Angelo Scardino ed i comandanti dei tre reggimenti: i colonnelli Antonino Longo (Lancieri di Aosta), Mario Rea (Genio Guastatori) e Vincenzo Papalini (Logistico Aosta).

Poco prima, il sindaco ed il comandante militare dell’esercito in Sicilia avevano inaugurato a Villa Bonanno il monumento ai Caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace.
"Il conferimento delle tre cittadinanze onorarie ai reggimenti della Brigata Meccanizzata Aosta presenti a Palermo - ha dichiarato il sindaco - rappresenta un momento di condivisione di crescita della città. Costituisce un modo per celebrare e ringraziare tre reggimenti i cui militari sono prima di tutto cittadini e per ricordare l'unità nazionale in occasione dei 160 anni della costituzione dell'esercito italiano subito dopo la nascita dello Stato italiano. Manifestazione inserita in un percorso di "città-esercito" dal nome dato al complesso sportivo polivalente Onorato di Boccadifalco".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook