Giovedì, 17 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Mafia a Palermo, blitz contro il clan di Passo di Rigano: nomi e foto degli arrestati

C'è anche un sindaco tra i diciannove arrestati nell’ambito dell’operazione antimafia «New connection» coordinata dalla Direzione antimafia di Palermo, guidata da Francesco Lo Voi. Ma soprattutto i vertici della famiglia di Passo di Rigano (borgata palermitana) Francesco e Tommaso Inzerillo, rispettivamente fratello e cugino di Salvatore «Totuccio» Inzerillo, ucciso dai corleonesi» di Totò Riina durante la sanguinosa guerra di mafia degli anni Ottanta. Erano stati arrestati nell’operazione Gotha e poi scarcerati.

Ecco l’elenco delle persone arrestate stanotte nell’ambito del blitz: Tommaso Inzerillo, «u muscuni», Thomas Gambino, Giovanni Buscemi, Francesco Inzerillo, detto 'u truttaturì, Salvatore Gambino, sindaco di Torretta, Gaetano Sansone, Giuseppe Sansone, Alessandro Mannino, Calogero Zito, Rosario Gambino, Francesco Di Filippo, Giuseppe Spatola, Antonino Fanara, Gabriele Militello, Antonio Di Maggio, Santo Cipriano, Giuseppe Lo Cascio e Antonino Lo Presti.

I due Inzerillo - Francesco e Tommaso - sono fratello e cugino di Totuccio Inzerillo ucciso a colpi di kalashnikov dai corleonesi di Totò Riina nella guerra di mafia che insanguinò il capoluogo siciliano, voluta dal crudele boss morto nel 2017 per scalzare i vecchi padrini palermitani e divenire il capo incontrastato di cosa nostra.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook