Venerdì, 25 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vento e mareggiate a Capo d'Orlando, danni agli stabilimenti balneari

Vento e mareggiate a Capo d'Orlando, danni agli stabilimenti balneari

di

A Capo d'Orlando chiuso al traffico il lungomare per S. Gregorio a causa della mareggiata che da 24 ore flagella la costa orlandina. Le onde hanno letteralmente assalito la strada trasportando sull'arteria pietrisco e sabbia.

Notevoli danni si sono registrati ad alcuni stabilimenti balneari le cui strutture sono rimaste stabili sull'arenile anche d'inverno. Il vento che ha raggiunto durante la nottata punte di 80/90 km orari, in mattinata ha abbassato la sua intensità. In nottata ha abbattuto diversi cartelloni pubblicitari.

Nella villa comunale parecchi rami e le foglie larghe delle palme infestate dal punteruolo rosso sono piombati a terra rischiando di travolgere i passanti. La Protezione civile è intervenuta anche a Pissi per i danni provocati dal vento su diverse arterie.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook