Lunedì, 22 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo

Fai, al via le Giornate di Primavera in Sicilia: visite in 122 luoghi storici - Foto

Educare alla conoscenza: istituti, ordini religiosi e dimore storiche. E’ questo il filo conduttore scelto dalla Delegazione FAI di Palermo per le Giornate di Primavera in programma sabato 23 e domenica 24 marzo.

Giunta ormai alla 27ª edizione, la manifestazione è la più grande festa di piazza dedicata ai beni culturali italiani. Sabato 23 e domenica 24 marzo i volontari, insieme agli Apprendisti Ciceroni, accompagneranno cittadini e turisti attraverso i siti siciliani, luoghi spesso inaccessibili ed eccezionalmente visitabili.

Per l’edizione di quest’anno il FAI Sicilia aprirà 122 luoghi in 45 località.Per il 2019 la novità sarà appunto il progetto FAI ponte tra culture, che si propone di porre l’attenzione su quei luoghi che testimoniano la ricchezza derivata dall’incontro e dalla fusione tra la nostra tradizione e quella dei paesi europei, asiatici, americani e africani.

Ecco alcuni dei monumenti e luoghi storici aperti in Sicilia.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook