Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Palermo, Villa Palagonia apre al pubblico: al via le visite nelle sale nobiliari

È conosciuta come la "Villa dei Mostri", per via dell'alone di mistero che la circonda. Apre al pubblico Villa Palagonia di Bagheria, che potrà essere visitata domenica 14 aprile dalle 11 alle 18 grazie alla Cooperativa Terradamare.

Come in un percorso iniziatico, si ammireranno: lo scalone monumentale a doppia rampa in marmo di Billiemi,  le tante sale della Villa, tra cui l’enigmatica “Sala degli Specchi” con il suo gioco di sovrapposizioni tra magia e realtà, gli affreschi settecenteschi raffiguranti le Fatiche di Ercole e numerose altre sale visitabili per l’occasione.

La storia di Villa Palagonia si inserisce su più livelli di narrazione, conosciuta come splendida dimora nobiliare, costruita a partire dal 1715  per conto di Ferdinando Francesco I Gravina Cruyllas, principe di Palagonia, ad opera dell’architetto Tommaso Maria Napoli e, altrettanto celebre, per le storie connesse alle misteriose statue raffiguranti figure mostruose che circondano la villa. Quest’ultima aggiunta, cosi suggestiva ed emblematica, causa della denominazione della villa come Villa dei mostri, si deve all’omonimo nipote  Ferdinando Francesco II, detto Il negromante.

Per prenotare scrivere a eventi@terradamare.org

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook