Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Dalla caponata all'arancia flambé: studenti di Caltanissetta omaggiano la cucina locale

A tavola con le eccellenze del territorio”, un omaggio alla provincia nissena e suoi prodotti agroalimentari, è il pranzo creato dagli allievi e dai docenti dell’istituto superiore Di Rocco di Caltanissetta, presso la sala ristorante della scuola.

In collaborazione con Coldiretti e Fondazione Campagna Amica, è stata una occasione per mettere in relazione alcuni prodotti icona dell’isola e i vini con la professionalità degli chef e dei ragazzi allievi.

Tanti i piatti realizzati per la soddisfazione degli ospiti, tra le personalità il colonnello della Dia, Giuseppe Pisano, il questore di Caltanissetta, Giovanni Signer, i presidenti di Coldiretti Caltanissetta e Sicilia, Francesco Cuccurullo e Francesco Ferreri.

Tra le creazioni, una caponata di stagione con coratelle di capretto, i maccheroncelli al ragù di suino nero con verdura nostrana, i ravioli su virgola di erbe spontanee, il rollatino di capretto con sapori nisseni su base di ortaggi tipici.

Infine un piccolo-grande show, il dessert è stato preparato alla “lampada”, una arancia flambé con croccante di mandorle e quenelle di ricotta.

Hanno coordinato il pranzo, la preside dell’istituto, Giusi Terranova, e il responsabile provinciale di campagna amica, Claudio D’Agostino.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook