Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Covid: più ricoverati, meno vaccinati. I primati negativi della Sicilia

Covid: più ricoverati, meno vaccinati. I primati negativi della Sicilia

Questo periodo di Ferragosto si sta rivelando caldo non solo dal punto di vista climatico, ma anche sotto l'aspetto sanitario e di ordine pubblico per la pandemia ancora in corso. Evitare gli assembramenti e portare le mascherine è stata la prima raccomandazione da parte degli organi preposti, dettata anche dall'ultima ordinanza della Regione. Purtroppo sono ancora troppi i non vaccinati. La Sicilia, dopo la provincia autonoma di Bolzano, è la prima regione in Italia nella classifica Istat con il 38,4%. Il dato è confermato anche dai ricoverati di oggi nei nostri ospedali che salgono a 48. Di questi pochi gli immunizzati.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook