Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

La "Natività" di Caravaggio torna a Palermo grazie a... Lupin: il nuovo video dell'ennese Campisi

La "Natività" di Caravaggio torna a Palermo grazie a Lupin III che, insieme a Goemon, Jigen e Fujiko, riportano in città l'opera rubata 50 anni fa dalla chiesa di San Lorenzo, su commissione della mafia.

Almeno questo è quello che accade nel nuovo video del cantautore ennese Davide Campisi, "Girotondo".

Ad ispirare i due registi, Antonella Barbera e Fabio Leone, è stato il testo della canzone che pone l'accento su mafia e politica. La tela che si vede nel video è una copia a grandezza naturale realizzata da Calogero Termine.

Il videoclip è stato realizzato a Palermo.

Il quadro di Caravaggio, una tela di oltre due metri e mezzo, fu sottratto dall'oratorio di San Lorenzo nel 1969.

Il suo valore oggi è stimato intorno ai 30 milioni di euro ed è inserito nella lista dei dieci capolavori più ricercati dalle polizie di tutto il mondo.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook