Martedì, 02 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna incinta col Coronavirus ricoverata a Palermo, nata la bimba: parto cesareo d'urgenza
OSPEDALE "CERVELLO"

Donna incinta col Coronavirus ricoverata a Palermo, nata la bimba: parto cesareo d'urgenza

È nata la bambina della donna di 34 anni di origini bengalesi ricoverata a Palermo perchè positiva al coronavirus. I medici dell'ospedale Cervello, dove la donna è ricoverata nel reparto di Rianimazione, hanno deciso di fare nascere la piccola con un parto cesareo straordinario per l'aggravarsi delle condizioni di salute della madre.

La bambina, nata prematura, è molto piccola e pesa 1,4 chili. Dopo il parto, è stata trasferita nel reparto di Neonatologia per le cure necessarie.

«L'ulteriore aggravamento delle condizioni cliniche della paziente e in seguito all’ultimo consulto di stamattina tra intensivisti, ostetrici e neonatologi, che hanno svolto un importante lavoro di équipe - dice il primario della terapia intensiva dell’ospedale 'Cervello' Baldo Renda - si è deciso di effettuare un taglio cesareo urgente ad inizio di trentesima settimana».

L'intervento, assicura Renda, «è andato bene, la bimba è stata affidata alle cure dei neonatologi e adesso la signora, che purtroppo ha una grave insufficienza respiratoria, è sedata e in coma farmacologico».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook