Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, al via a Lampedusa la demolizione di 160 barchini

Migranti, al via a Lampedusa la demolizione di 160 barchini

lampedusa, migranti, Totò Martello, Sicilia, Cronaca
La demolizione e rimozione di 160 piccole imbarcazioni al molo Favarolo di Lampedusa

Al via da questa mattina a Lampedusa un'operazione straordinaria, commissionata dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli a seguito del nullaosta della Procura della Repubblica di Agrigento, per la demolizione e rimozione di 160 piccole imbarcazioni ormeggiate (affondate o semi affondate) nello specchio d'acqua dinanzi al molo Favarolo.

"Questo - spiega il ministero dell'Interno -, è il quarto intervento nell'arco del 2020 per la bonifica del porto di Lampedusa a seguito dell'intensificarsi del fenomeno degli sbarchi autonomi".

"Adesso attendiamo i fatti: il mio impegno sarà massimo ed incessante per far sì che gli impegni assunti vengano rispettati". Lo ha detto il sindaco di Lampedusa Totò Martello, dopo l'incontro di ieri col premier Giuseppe Conte sul tema dei migranti

"Certo - aggiunge Martello -, il Governo nazionale ha intrapreso una direzione nuova non solo sul tema dei migranti, che è quanto mai complesso, ma anche e soprattutto nei confronti di Lampedusa e Linosa e della nostra comunità che, come ha ribadito il presidente Conte, 'merita rispetto e sostegno per quanto ha fatto fino ad ora e per quanto sta continuando a fare'".

"È stato segnato - ha proseguito - un passo importante: il presidente Conte ed i membri del governo nazionale si sono impegnati ad assumere una serie di provvedimenti sul fronte dell'emergenza migranti e misure di sostegno alla comunità di Lampedusa e Linosa che saranno all'ordine del giorno del prossimo Consiglio dei Ministri. Aspettiamo".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook