Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Schifani alla Regione, Micciché: “Renato, non farti infinocchiare”. E Musumeci...
VERSO IL VOTO

Schifani alla Regione, Micciché: “Renato, non farti infinocchiare”. E Musumeci...

elezioni siciliane, Gianfranco Miccichè, Renato Schifani, Sicilia, Politica
Gianfranco Miccichè

"Renato non si faccia infinocchiare come hanno infinocchiato noi le ultime volte, me incluso, da uno come Armao (attuale vicepresidente della Regione siciliana, ndr), che con i sui 'indignati' millantava una forza politica importante ma poi quando li cercava, questi 'indignati', non ci riusciva. Armao che in cambio di quella falsità si prese la vice presidenza della Regione. Ora sta facendo esattamente la stessa operazione. Invito l’amico Schifani a non farsi infinocchiare. Se ci caschiamo anche stavolta... Armao non ha un voto, ma con giochi 'imbroglioneschi' riesce a trovare sempre posizione. Spero che Renato lo capisca". Lo dice a Italpress Gianfranco Micciché, presidente dell’Ars e coordinatore di Fi in Sicilia.

Musumeci e la telefonata con Schifani

«Ho ricevuto in serata una piacevole telefonata da Renato Schifani. Gli ho rinnovato il sentimento di amicizia e stima che ci lega da tanto tempo. L’ho ringraziato per avere sempre difeso le ragioni del mio governo, in coerenza col suo profilo istituzionale. Siamo stati i primi, con Fratelli d’Italia, a proporre ieri il suo nome e saremo leali con lui anche in questa non facile ma esaltante competizione elettorale regionale». Lo scrive su Facebook il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci.

La Carfagna... si complimenta

«Con la candidatura di Gaetano Armao a Presidente della Regione Sicilia, Azione dà la dimostrazione pratica di cosa significa «serietà al governo": proporre agli elettori non solo una precisa linea politica ma anche uomini dotati della competenza ed esperienza necessaria per applicarla. Sono felice anche personalmente della candidatura di Armao, un amico e un amministratore serio: i siciliani hanno finalmente una alternativa agli opposti populismi».
Lo dichiara Mara Carfagna, ministro per il Sud e la Coesione territoriale.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook